Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

LA GIORNATA DELLA MEMORIA

Ogni anno proviamo a immaginare, a porci delle domande...Se ognuno di noi fosse stato un Ebreo si sarebbe chiesto il senso dell’essere perseguitato per la sola colpa di essere nato. Se ognuno di noi fosse stato un Ebreo si sarebbe sentito solo e indifeso davanti alla logica spietata degli uomini forti, inutile pedina nelle mani di un incredibile meccanismo politico. Chiederci perché sia successo tutto questo non troverà mai una risposta concreta.

Oggi possiamo solo vivere con la consapevolezza che nessun istante, nessun momento, nessun foglio o penna usata per testimoniare potranno essere sprecati finchè sentiamo vitale l’esigenza di tramandare, di raccontare la Shoah alle future generazioni assicurandoci che non accada mai più niente del genere. A tutti spetta, dunque, il compito di riflettere e di scegliere, ma chi opera nella scuola ha una missione ancora più complessa e sostanziale: educare i più giovani alla riflessione e alla scelta, che vanno condotte proprio sulla scorta degli insegnamenti anche tragici del passato, promuovendo una memoria feconda di buoni sentimenti che onora le vittime innocenti nel monito a non percorrere più gli stessi sentieri rabbuiati dall’odio, nell’impegno a uno studio storico onesto e generosamente diffuso tra i nostri ragazzi.

A partire da queste riflessioni, nella nostra scuola Secondaria di I grado, dopo un cammino didattico ed educativo sul tema intrapreso nelle classi e nelle aule virtuali, con letture, video-interviste e narrazioni sul tema, abbiamo raccolto i lavori dei nostri ragazzi, le foto del passato messe a disposizione da alcuni docenti e ogni piccola e preziosa riflessione!

Di seguito riportiamo la testimonianza del nostro impegno, nella certezza che le riflessioni non possono essere quelle di un solo giorno, ma di una vita intera.

Copyright © 2015 Istituto Comprensivo Giovanni XXIII - Tutti i diritti riservati.

https://www.sfweekly.com/sponsored/the-best-pay-for-essay-websites-in-2021/